Night Skinny – Come Mi Guardi Ft. Madame, Coez & Bresh

Night Skinny – Come Mi Guardi
Night Skinny – Come Mi Guardi Ft. Madame, Coez & Bresh

Download – Come Mi Guardi Ft. , & Mp3 AUDIO | MP4, Lyrics & Skull 320kbps + [Instrumental] Music On 9jaBam

A talented rapper, singer, songwriter, and record producer Professional Known as The Night Skinny Recently dropped a new song on September 17, 2022 titled Come Mi Guardi you will also get the Mp4 and lyrics here.

Featuring a Multi talented  rapper, singer, songwriter, and record producer known professionally as Madame, Coez & Bresh.

As we all know that we can meditate through music and music also gives us joy that’s why the talented rapper, singer, songwriter, and record producer The Night Skinny Ft. Madame, Coez & Bresh come through with this amazing song which is called Come Mi Guardi so that you can be happy again.

About the singer

The Night Skinny, pseudonym of Luca Pace ( Termoli , February 14, 1983 ), is an Italian record producer and disc jockey , considered one of the greatest exponents of the Italian rap scene, and this time, he Embark on his music career to release this whooping track titled “Addio featuring Rkomi, Ernia, Mahmood & Gazzelle” which is here for your pleasing audience and Free MP3 Download on our platform

  • Artist(s) Name: 
  • Song Name: Addio
  • Featuring: Madame, Coez & Bresh
  • Album: Botox
  • Produced By: Night Skinny
  • Written By: Written By ; Madame, Coez & Bresh & Night Skinny
  • Label: Island Records
  • Artwork: Pietro Mazza
  • Released Year: 2022
  • Genre & Category: R&B/Rap/Neapolitan Rap/Italy
  • Source: 9jabam.com

Stream And Download Night Skinny – Come Mi Guardi Ft. Madame, Coez & Bresh Mp3 Below:

DOWNLOAD MP3

Stream And Watch The Official Come Mi Guardi Song Video on YouTube Down Below:

Night Skinny – Come Mi Guardi Ft. Madame, Coez & Bresh full lyrics

[Testo di “Come Mi Guardi” ft. Madame, Coez & Bresh]

[Intro]
Yo-Yo-Yo-Yo-Yo-Yo, Ski’, what you cookin’ up?

[Strofa 1: Madame]
Voglio morire in un letto orgiastico
Con le gambe che tremano come elastici
Torsi neri, bianchi, nudi, come un plastico
Ferma immobile, che mi farcino
Voglio fidarmi stanotte della pussy mia
Con un bicchiere di vino sopra al comodino
Dimenticare di tutto quando fa mattina
Per poi ripetere in loop fino alla mia fine
Ma non sa che prenderei il lago in braccio per cullarlo un poco
Come fai te, non so elemosinare l’amore che mi manca
Forse è poco romantico, a volte basta un attimo
Un equilibrio, un battito, tengo le distanze
Ma a voltе basta un tattico per trovarmi a letto con te
Chе mi dai quello che cerco di me

[Pre-Ritornello: Madame]
Per trovarmi ho fatto male, male
Per restare in piedi peggio, sai che
Per volare sono guerre, guerre
Contro me, contro te, contro tutti
Per trovarmi ho fatto male, male
Per restare in piedi peggio, sai che
Per volare sono guerre, guerre
Contro me, contro te, contro tutti

[Ritornello: Madame]
Come mi guardi
Cielo, stanotte sarai stanco
Di avere tutte quelle stelle a fianco
E sentirne il calore senza abbracciarle, toccarle
Mentre loro cadono, ti guardo
Cielo, stanotte sarai stanco
Di guardarmi solamente dall’alto
E vedermi cadere senza abbracciarmi, toccarmi
Mentre ti sto pregando di farlo

[Strofa 2: Coez]
Ho già chiesto alla luna, ma anche lei non mi parla
Non so scegliere l’una, né l’una, né l’altra
Quale via sarà quella giusta? Con i piedi sulla balaustra
Con due ferri nelle mani dico: “Afferrami le mani”
Non è vero che domani s’aggiusta
Per salvarmi t’ho fatto del male, per sentirmi poi peggio
Volevamo volare, ma stiamo soltanto cercando parcheggio
Siamo stelle di un cielo già esploso, ma che ancora splende
Noi lo vediamo ugualmente, ma niente (Ma niente, ma niente)

[Pre-Ritornello: Madame]
Per trovarmi ho fatto male, male
Per restare in piedi peggio, sai che
Per volare sono guerre, guerre
Contro me, contro te, contro tutti
Per trovarmi ho fatto male, male
Per restare in piedi peggio, sai che
Per volare sono guerre, guerre
Contro me, contro te, contro tutti

[Ritornello: Madame, Madame & Coez]
Come mi guardi
Cielo, stanotte sarai stanco
Di avere tutte quelle stelle a fianco
E sentirne il calore senza abbracciarle, toccarle
Mentre loro cadono, ti guardo
Cielo, stanotte sarai stanco
Di guardarmi solamente dall’alto
E vedermi cadere senza abbracciarmi, toccarmi
Mentre ti sto pregando di farlo

[Strofa 3: Bresh]
Se mi pregherai di farlo, ti regalerò uno sguardo
Morto sul letto disfatto, ti do il tempo, mica il corpo
Anche se fuggo, nulla di personale, urlo che me ne voglio andare
Non vorrei neanche parlare, voce che non voglio usare
Oh, io ti chiedo: “Che vuoi?”
Mi rispondi che: “Sai, certi modi che hai”
Cercherò sicuro altro, senza mai trovare un cazzo
Non aprire quella porta perché troveresti un pazzo.

Got what you want; Do Check back at 9jaBam For latest new updates anytime, subscribe to our YOUTUBE CHANNEL and join us @ WHATSAPP & TELEGREM for more updates Mp3 Songs Download also available For your Android & Apple (IPhone) Is Supported.

[NOTE] DON’T MISS THURSDAY’S AND FRIDAY’S UPDATES

Related Posts

About 9jabam 2465 Articles
My name is Ezema Anthony, Am the founder and CEO of 9jabam.com,I am a web designer and a blogger from Enugu State but based in Anambra State. This website is designed to bring to you Entertainment, Games, Music and so on

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*